NON AVER PAURA DI SBAGLIARE!

Quando si impara una lingua nuova, fare errori è più che normale. L’importante è ricordarsi che sbagliare è una parte inevitabile del processo di apprendimento; è sbagliato smettere di studiare solo perché si ha paura di commettere qualche piccolo errore. Anzi, ti sorprenderà quanto si può imparare dagli strafalcioni!

COME FARSI CORREGGERE

Accedendo alle Impostazioni per l’apprendimento dal tuo profilo, potrai decidere la frequenza con cui l’altro tandem potrà correggere i tuoi errori. Le opzioni sono:

  • Correggimi ogni volta che faccio un errore
  • Correggimi solo quando ripeto un errore più volte
  • Dammi suggerimenti generali, senza correggere ogni singolo errore

Puoi modificare le impostazioni ogni volta che vuoi, scegliendo l’opzione più adatta a te.

COME CORREGGERE GLI ALTRI

Dai un’occhiata alle preferenze di correzione dei tuoi tandem, e prova a correggerli in base alle loro indicazioni. Correggere gli errori è essenziale per aiutarli a migliorare!

Ma non basta. Anche essere pazienti è importante: spesso si tende a ripetere gli stessi errori nonostante le correzioni ricevute, soprattutto con pronuncia e sintassi. Continua a correggere gli errori altrui anche quando si ripetono; prima o poi, il tuo tandem imparerà la forma corretta ricordandosi proprio dei tuoi suggerimenti.

Messaggi audio e video

  • Usa la funzione “Correggi” su Tandem.
  • Cerca di essere il più preciso possibile, ma se il tuo tandem preferisce non essere corretto a ogni singolo errore, prova a concentrarti sugli errori più gravi.
  • Chiedi al tuo tandem di rileggerti la forma corretta ad alta voce, possibilmente in un messaggio vocale. Questa tecnica faciliterà l’apprendimento.

Chiamate, videochiamate e incontri dal vivo

  • Cerca di non interrompere la conversazione troppo spesso. Prova invece ad ascoltare e annotare gli errori più comuni, per poi discuterli alla fine della conversazione.
  • Va bene essere preciso nelle correzioni, però è meglio trovare il giusto equilibrio tra precisione e spontaneità. Invece di interrompere il flusso naturale della conversazione per correggere in tempo reale, prova ad esprimere la forma corretta in una domanda, oppure in un’altra frase più avanti.
  • Metti sempre le correzioni per iscritto, e chiedi al tuo tandem di fare lo stesso. Sull’app di Tandem puoi inviare messaggi con correzioni perfino durante le chiamate audio o video.
  • Per videochiamate e incontri dal vivo, tu e il tuo tandem potete stabilire dei gesti discreti da fare prima di ogni correzione.
  • Se decidete di incontrarvi di persona, registrate la conversazione: potrete riascoltarvi più avanti, e discutere gli errori più frequenti.

IL LIVELLO DEL TUO TANDEM

Se il tuo tandem si trova a un livello base, concentrati soprattutto sugli errori di grammatica, pronuncia e ortografia. Non smettere di correggere solo perché gli errori sono troppi!

Quando il tuo tandem invece si trova a un livello avanzato, ricordati che il tuo lavoro non è finito: il tuo tandem può ancora aver bisogno di te per scoprire modi di dire o espressioni particolari, necessarie per far colpo su altri madrelingua.

COME CAPIRE A FONDO I PROPRI ERRORI

Un madrelingua saprà correggerti quando serve, mostrandoti la forma giusta senza esitazioni. Non tutti però conoscono la grammatica della propria lingua alla perfezione, anzi; in alcuni casi il tuo tandem non saprà spiegarti perché una forma è più corretta di un’altra. Per ricevere un parere esperto su regole grammaticali e altri aspetti specifici, puoi prenotare delle lezioni con uno dei nostri Tutor certificati.

NON AVER PAURA DI CORREGGERE GLI ALTRI

Non bisogna aver paura di sbagliare, questo è chiaro; ma non serve nemmeno aver paura di correggere gli errori altrui! Sapevi che gli utenti tedeschi di Tandem correggono gli altri 10 volte di più rispetto agli utenti cinesi?

Questo vuol dire che se per alcune culture è considerato maleducato sottolineare le imprecisioni altrui, per altre viene visto male non farlo.

Ecco una lista dei Paesi che correggono di più gli altri utenti su Tandem:

  1. Germania
  2. Francia
  3. Italia
  4. Spagna
  5. Stati Uniti
  6. Regno Unito
  7. Canada
  8. Colombia
  9. Messico
  10. Brasile
  11. Corea
  12. Russia
  13. Turchia
  14. Giappone
  15. Cina

Se sei il tipo di persona che non corregge gli altri per educazione, prova a pensare che delle correzioni fatte bene possono essere utili. La persona che riceve i tuoi suggerimenti non ripeterà più gli stessi errori, migliorerà nella lingua che sta imparando e saprà di poter contare su un aiuto prezioso. Tandem permette a tutti di imparare le lingue straniere aiutandosi a vicenda: partecipa anche tu a questo scambio e migliorerai in un baleno!