Come rimanere al sicuro su Tandem

In breve: Se qualcuno su Tandem ti chiede soldi o i tuoi dati bancari, trattalo immediatamente come un soggetto fraudolento e segnalacelo al più presto..

Qui su Tandem ci siamo dati tre principi guida fondamentali: siamo qui per imparare le lingue straniere, andiamo fieri della diversità della nostra community e condividiamo conoscenza con una certa generosità.

Siamo anche orgogliosi di come la nostra community sia piena di gente appassionata e rispettosa. Ciononostante, le community piene di persone gentili e aperte (come la nostra) possono rivelarsi un target ideale per truffatori e scammer.

Cos’è uno scammer?

Uno scammer è un truffatore informatico, ad esempio qualcuno che crea un profilo su Tandem utilizzando una foto non sua. Questi truffatori contattano altri utenti rilasciando informazioni false, utili però a farsi inviare somme di denaro a distanza.

Se vuoi mantenerti al sicuro su Tandem, segui questi semplici consigli:

- Applica le regole base della sicurezza informatica

Non inviare denaro e non condividere informazioni personali!

- Usa il tuo istinto

Chiediti se il comportamento del potenziale scammer ti sembra normale per qualcuno che sta cercando di imparare una lingua straniera. Tandem non è un’app per appuntamenti: se credi che l’altra persona la stia utilizzando a fini “romantici”, mantieni un certo scetticismo.

- Continua a comunicare su Tandem

Tandem è un posto sicuro. Abbiamo dei moderatori sempre pronti ad aiutarti o a bannare gli utenti dal comportamento sospetto. Se qualcuno ti suggerisce di cambiare piattaforma e di scrivere ad esempio su WhatsApp, WeChat o Line, fai prima una videochiamata su Tandem per verificarne l’identità.

I tipi di truffa a cui fare attenzione sono soprattutto di 2 tipi:

1. Truffe d’amore

Comportamenti tipici:

  • Lo scammer finge di essere un signore di mezz’età proveniente dagli Stati Uniti o dal Regno Unito, che lavora per un oleodotto o in una missione di pace;
  • Lo scammer ti chiederà quasi subito di passare a una piattaforma diversa per la messaggistica, come WhatsApp, WeChat o Line;
  • Molto probabilmente troverà scuse per non fare una videochiamata (perché ciò potrebbe rivelare la sua vera identità);
  • Ti confesserà abbastanza presto un forte desiderio di intimità;
  • A un certo punto tirerà fuori una situazione di emergenza in cui avrà bisogno momentaneamente di soldi per ritirare qualcosa alla dogana, pagare un visto, saldare spese mediche o comprare qualcosa di importante per i figli o per il lavoro.

2. Truffe finanziarie

Comportamenti tipici:

  • Lo scammer finge di essere una ragazza proveniente da Hong Kong o dalla Cina e che possiede un bar, un ristorante o un salone di bellezza;
  • Lo scammer ti chiederà quasi subito di passare a una piattaforma diversa per la messaggistica, come WhatsApp, WeChat o Line;
  • Molto probabilmente troverà scuse per non fare una videochiamata (perché ciò potrebbe rivelare la sua vera identità);
  • Farà finta di interessarsi al mercato azionario o all’economia del tuo Paese;
  • Ti proporrà di investire su valute online, criptovalute o pacchetti azionari.

Se dovessi avere ulteriori domande o se pensi di essere stato contattato da uno scammer, non esitare a segnalare questa persona con la funzione di segnalazione all’interno dell’app. La persona segnalata non saprà mai che hai fatto la segnalazione.

Per maggiori informazioni sui comportamenti tipici dei truffatori online, consulta questa guida della Federal Trade Commission degli Stati Uniti.