TROVA I MADRELINGUA PIÙ ADATTI A TE

Tandem ti metterà in contatto con utenti che parlano la lingua che stai studiando, e che vogliono imparare una delle lingue che parli. Migliora le tue capacità di ascolto ed esercitati nella pronuncia fino a quando imparerai a parlare come un vero madrelingua.

CONOSCI GENTE NUOVA

Con oltre 3 milioni di persone provenienti da tutto il mondo, su Tandem c’è sempre qualcuno di nuovo da conoscere.

MIGLIORA LE TUE COMPETENZE

Non importa quale lingua tu stia imparando: su Tandem troverai sempre chi può aiutarti a padroneggiare ogni insidia della lingua, in tempo zero.

Perché studiare il francese

Imparare a parlare francese è il sogno di molti. E come potrebbe essere altrimenti? Questa lingua evoca passeggiate romantiche sulla Senna, l’arte, la cultura, oppure un calice di buon vino da assaporare tra i café di Montmartre. Ma ci sono ragioni più pragmatiche per imparare a parlare il francese correntemente: è la lingua ufficiale di 29 Paesi, molti dei quali in Africa, oltre al fatto che quelli che parlano il francese come prima o seconda lingua sono 263 milioni di persone circa. Pensa a quante belle conversazioni rischi di perderti solo perché non conosci bene il francese!

E se sei una persona pragmatica, ti basterà ricordare che la Francia è la quinta economia al mondo, sede di 31 aziende inserite nella famosa lista Fortune 500. Ci sono alcune tra le migliori università e scuole del mondo, come la prestigiosa ESSEC Business School: per chi sa parlare francese, la Francia può offire un sacco di opportunità per vivere, lavorare o studiare.

Se vuoi visitare il Paese, poi, parlare la sua lingua è ancora più utile. La Francia è la destinazione turistica numero uno al mondo, con oltre 84,7 milioni di visitatori nel solo 2013;  ci sono 37 siti Unesco tra cui il Mont-Saint-Michel – famosissimo castello su un isolotto dal fascino unico – e il fantastico complesso medievale di Fontainebleau. E visto che solo il 39% dei francesi è capace di parlare inglese, esprimerti nella loro lingua ti permetterà di trarre il massimo dalla tua vacanza, facendoti scoprire sfumature inaccessibili della cultura locale. E poi non si può mai sapere con chi si finisce a parlare!

Alcune curiosità sulla lingua

  • Ci sono oltre 75 milioni di madrelingua francesi – 263 milioni in totale, se si considerano quelli che lo parlano come seconda lingua;
  • Il francese è la lingua ufficiale di ben 29 Paesi;
  • Per chi parla italiano si tratta di una delle lingue più facili da imparare;
  • Ben 31 aziende della Fortune 500 si trovano in Francia;
  • La Francia ha il quinto PIL del mondo – il terzo in Europa;
  • La Francia è la prima destinazione turistica del pianeta: nel solo 2013 ben 84,7 milioni di turisti hanno scelto questo Paese per le proprie vacanze;
  • La Francia ha 37 patrimoni dell’umanità Unesco e 3 Parchi nazionali;
  • Solo il 39% dei francesi riesce a comprendere l’inglese.

Il francese: una lingua molto vicina

Nonostante la sua pronuncia e la struttura grammaticale particolare – chi sa pronunciare le nasali sin dall’ inizio o scrivere correttamente gli accenti? –  il francese è considerato una delle lingue più facili da imparare per chi parla italiano, visto che la radice latina di molte parole è comune. Ci sono tante somiglianze nella grammatica e alcune parole suonano esattamente come in italiano. Ma attenzione! Bisogna sempre far caso ai “falsi amici”, le parole che suonano simili sia in francese che in italiano, ma hanno in realtà un significato diverso. In genere, però, capire le parole francesi è facile. Basta vederle scritte:

Artiste

Artista

Électricité

Elettricità

Famille

Famiglia

Hôpital

Ospedale

Oltre alle parole che appaiono simili, nella nostra lingua ci sono vere e proprie parole francesi, come sauté, soufflé, gourmet, e crêpes: non tutte hanno a che fare con il cibo, però!

Imparare il francese ti sembrerà ancora più facile se conosci altre lingue neolatine oltre all’italiano, e ti permetterà di migliorare le tue competenze nelle altre lingue di questo gruppo (ad esempio in spagnolo o in portoghese). Ci sono tantissime strutture e modi di dire comuni, che potranno tornarti utili.

Come imparare il francese

Ci sono tantissimi modi per imparare la lingua francese, e grazie ad internet molti di questi metodi sono gratuiti.

Corsi di lingua

Il classico modo di imparare una lingua straniera è quello di frequentare un corso, e probabilmente ne avrai già provato uno a scuola o in università. Le classi permettono di esercitarsi su tutti e quattro gli aspetti dell’apprendimento (lettura, scrittura, conversazione, ascolto) contemporaneamente. Questo metodo però può richiedere soldi – e non pochi – oltre a una consistente fetta del proprio tempo: non è la soluzione ideale per chi è impegnato.

Tutoraggio/Lezioni private

Un insegnante privato è la strategia migliore per imparare una lingua velocemente: interagendo con un madrelingua francese qualificato potrai parlare, ascoltare, scrivere e leggere il francese vero, non quello astratto dei libri. Anche se con l’aiuto di un insegnante i miglioramenti sono immediati, questo metodo può risultare abbastanza caro; proprio per questo tanti vanno alla ricerca di un madrelingua interessato alla propria cultura (non necessariamente un insegnante) e fanno una sorta di scambio culturale.

Approccio multimediale

Un metodo popolare prima di internet erano gli audiovisivi: cd, filmati e libri di testo. Con sufficiente forza di volontà il tuo vocabolario e la tua padronanza della grammatica aumenteranno vertiginosamente, certo, ma a un prezzo:  senza l’interazione con persone madrelingua finirai per parlare un francese “da manuale”, arido e artificiale. Non il francese multisfaccettato della vita di tutti i giorni.

Software

Alcuni scelgono di imparare il francese con software speciali che imitano l’apprendimento linguistico dell’infanzia: luoghi, oggetti e situazioni sono spiegati direttamente in francese, invece di essere mediati con la traduzione parola per parola dei libri di testo. Questo metodo può sembrare efficace all’inizio, ma siamo sempre lì: manca di interazioni interpersonali, che di solito rendono una lingua più stimolante!

Viaggi e full immersion

Una full immersion in luoghi in cui si parla francese è il modo migliore per padroneggiare la lingua, ma solo a condizione che le basi siano solide. Altrimenti c’è il rischio di provare più confusione che altro. E se oltre alle basi non hai nemmeno tempo o soldi a sufficienza per visitare un Paese straniero così a lungo, investire in una full immersion non ti conviene affatto.

Online

Ci sono tantissimi siti che offrono corsi online di francese – gratuiti o a prezzi convenienti – e vale la pena di provarli. Se stai iniziando ad esplorare la lingua e vuoi una panoramica veloce, non c’è opzione migliore; se però il tuo livello è già buono, lascia perdere. C’è il rischio di rimanere delusi, visto che questi siti coprono solo aspetti di base e hanno un ritmo lento.

App

Le applicazioni per dispositivi mobili sono la vera rivoluzione del momento. Tutti possono contattare madrelingua francesi sparsi in giro per il mondo da qualsiasi posto e in qualsiasi istante, basta solo aprire l’app dallo smartphone o dal tablet. Il francese poi è quello “vero”, visto che si può parlare con tantissimi madrelingua: ovunque tu sia, migliorerai il tuo francese in un batter d’occhio!

Impara il francese con un Insegnante Tandem!

Gli insegnanti di Tandem sono un’occasione perfetta per migliorare il proprio francese, sia parlato che scritto: si combinano tutti i metodi di apprendimento in uno solo, con l’aggiunta di un insegnante qualificato. È facile, divertente, e permette di ricevere consigli su misura da personale esperto; in qualsiasi momento, ovunque tu sia.

Con gli insegnanti di Tandem potrai:

  • Ricevere correzioni personalizzate, sul tuo dispositivo;
  • Imparare da insegnanti qualificati, scelti con cura in base alla loro esperienza e bravura;
  • Trovare l’insegnante più compatibile con il tuo stile di apprendimento;
  • Ritagliarti con facilità il tempo per una lezione: ci sono anche lezioni di 15 minuti!
  • Provare una prima lezione gratuita.

Una volta scaricata l’app dallo Store, ti spetta una lezione gratuita con un insegnante Tandem di tua scelta. Non rimandare! Ti bastano solo 5 minuti per scoprire come padroneggiare il francese a dovere: scarica l’app e il gioco è fatto!